Categoria: Interessante

Messaggi Blog Recenti

V Congresso Internazionale di Storia, Arte e Letteratura del Cinema in spagnolo e portoghese

V Congresso Internazionale di Storia, Arte e Letteratura del Cinema in spagnolo e portoghese

Dal Center for Brazilian Studies e dall'Università di Salamanca, e con il sostegno della Fundación Cultural Hispano-Brasileña e dell'American Association of Teachers of Spanish and Portuguese, organizzano il V Congresso Internazionale di Storia, Arte e Letteratura nel Cinema in spagnolo e Portoghese - CIHALCEP2019.

Dinosauri: Bahariasaurus, il rettile dell'oasi di Baharia

Dinosauri: Bahariasaurus, il rettile dell'oasi di Baharia

Scheda Bahariasaurus Traduzione: Rettile di Baharia (oasi) Descrizione: Carnivoro, bipede Ordine: Saurischia Sottordine: Theropoda Infraordine: Tetanurae Microordine: Carnosauria Altezza: 3,5 - 4 metri Lunghezza: 12 metri Peso: 1.000 - 3.000 kg Ai resti del Bahariasaurus è stato dato il nome di resti cretacei secondo il periodo Bahariasa ed era probabilmente simile al Megalosaurus.

100 anni dalla conferma della teoria della relatività di Einstein

100 anni dalla conferma della teoria della relatività di Einstein

Le eclissi solari si verificano ogni pochi anni. Ma quello del 29 maggio 1919 è considerato uno dei punti culminanti della scienza del XX secolo. In quel giorno e grazie a quel fenomeno, l'astrofisico britannico Sir Arthur Eddington condusse l'esperimento che dimostrò scientificamente la teoria della relatività del Albert Einstein.

Il presidente greco chiede al British Museum di restituire le sculture del Partenone rubate

Il presidente greco chiede al British Museum di restituire le sculture del Partenone rubate

Il presidente della Grecia, Prokopios Pavlopoulos, ha chiesto al British Museum "la restituzione delle sculture del Partenone rubate", durante il suo discorso alla Tsinghua University (Cina) la scorsa settimana. Pavlopoulos, nel suo discorso presso la sede del Dipartimento di Gli studi di greco classico e moderno di questa università, hanno fatto riferimento alla decisione del museo di Londra di conservare le sculture greche.

Non è possibile confermare che il manoscritto Voynich sia stato decifrato

Non è possibile confermare che il manoscritto Voynich sia stato decifrato

Oggi una notizia sta diventando virale: "Scienziato decifra il manoscritto di Voynich", senza dubbio, un "successo" come notizia, ma il famoso manoscritto è stato davvero decifrato? In un articolo pubblicato sulla rivista Romance Studies, Gerard Cheshire, ricercatore Associato all'Università di Bristol, afferma che il manoscritto è "un compendio di informazioni su rimedi erboristici, bagni terapeutici e letture astrologiche" che si concentra sulla salute fisica e mentale femminile.

Hasankeyf, l'antica città della Mesopotamia scomparirà sott'acqua

Hasankeyf, l'antica città della Mesopotamia scomparirà sott'acqua

Hasankeyf, nel sud-est della Turchia, iniziò ufficialmente a scomparire. La valle del Tigri dove si trova il sito archeologico e altri 199 villaggi saranno sommersi nei 10 miliardi di metri cubi d'acqua dalla diga di Ilsu, con la costruzione di questa diga non solo un sito con 12 scomparirà.

Breve biografia dell'astronomo Camille Flammarion

Breve biografia dell'astronomo Camille Flammarion

Camille Flammarion era un astronomo francese nato a Montigny-le-Roi il 26 febbraio 1842 e morto a Juvisy-sur-Orge il 3 giugno 1925. Entrò nell'Osservatorio di Parigi nel 1858, oltre a lavorare per quattro anni nell'Ufficio Longitudes e, successivamente, dirige Cosmos, fonda il mensile L'Astronomie (1882) e possiede un osservatorio privato a Juvisy, vicino a Parigi.

La siccità rivela un edificio di 3.400 anni dal regno di Mitanni in Iraq

La siccità rivela un edificio di 3.400 anni dal regno di Mitanni in Iraq

A causa della siccità sul fiume Tigri, pochi giorni fa è stato scoperto un palazzo di 3.400 anni fa appartenente al regno di Mitanni. Questo palazzo è emerso dalle acque della diga di Mosul, a causa della necessità di utilizzare le riserve d'acqua per mitigare la drammatica situazione che sta vivendo il Paese a causa della mancanza di piogge.

4.000 monete romane trovate in Svizzera grazie a una talpa

4.000 monete romane trovate in Svizzera grazie a una talpa

Più di 4.000 monete romane sono state trovate a Ueken, nel cantone svizzero di Argovia, in un modo molto curioso: grazie ad una talpa che stava scavando i tunnel collegati alla sua tana. La talpa è stata rilevata da un produttore di alberi da frutto, Alfred Loosli, che, guardando dentro la tana, vide piccoli dischi di metallo arrugginito.

L'evoluzione del packaging del vino nella storia

L'evoluzione del packaging del vino nella storia

Gli esseri umani bevono vino da migliaia di anni. Recentemente, in un sito preistorico in Macedonia, hanno trovato un vino di 6.000 anni, che sarebbe il più antico d'Europa, diffuso in tutto il mondo attraverso il commercio, le missioni religiose e la colonizzazione. Sapere come il vino veniva trasportato da un luogo all'altro via terra e acqua richiede una revisione di oltre 8.

Mitologia spagnola: creature soprannaturali

Mitologia spagnola: creature soprannaturali

Nonostante il fatto che i miti ci accompagnino da tempo immemorabile, dobbiamo riconoscere che nel corso degli anni sono caduti nell'ignoranza, o per l'implausibilità delle loro storie o per la loro mancanza di praticità nei tempi moderni. È tempo per noi di spezzare una lancia a favore di quelle storie fantastiche e delle loro creature soprannaturali che ci hanno affascinato tanto da bambini.

Brandycneme draculae dinosauro

Brandycneme draculae dinosauro

File Bradycneme Traduzione: «gamba pesante» Descrizione: carnivoro, bipede Ordine: Saurischia Sottordine: TheropodaInfraorder: TetanuraeMicroordine: Maniraptora (del microordine Coelurosauria) Famiglia: Troodontidae (non confermata) Altezza: 2 metri Lunghezza: Theropodian Periodo: genere Crepodyne superiore trovato in Transilvania, Romania, sebbene sia stata trovata solo la gamba inferiore destra.

Risco Caído e le aree montuose sacre di Gran Canaria sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità

Risco Caído e le aree montuose sacre di Gran Canaria sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità

• La caverna di Gran Canaria cattura il sole dall'equinozio all'equinozio e offre un incredibile resoconto della fecondazione della terra ogni alba. • Quando il sole smette di entrare, entrano le lune piene per segnare il passaggio dei mesi fino alla primavera successiva • Il Cabildo de Gran Canaria ha promosso la candidatura del Risco Caído e delle Sacre Montagne di Gran Canaria, l'unica proposta spagnola iscritta oggi come Patrimonio dell'Umanità in Azerbaigian, e che è stata dichiarata tale.

Il cervo muschiato

Il cervo muschiato "Hispanomeryx" abitava il Vallès-Penedès

Un team di scienziati ha rinvenuto resti fossili di Hispanomeryx nel bacino catalano Vallès-Penedè. Da un lato appartengono a un cervo muschiato derivato dal già noto H. aragonensis e, dall'altro, di una nuova specie che ha battezzato H. lacetanus, ricordando il nome che i romani davano agli abitanti della zona di Anoia, i Lacetani o Lacetani.

Chi erano gli Anunnaki e qual è la loro storia?

Chi erano gli Anunnaki e qual è la loro storia?

Prima del grande pantheon degli antichi dei greci e degli dei egizi, c'erano gli antichi dei mesopotamici, abitanti del Medio Oriente nell'attuale Iraq e Iran, e in alcuni testi di queste civiltà sono menzionati gli Anunnaki, chiamati anche Anunaki, Anunna o Ananaki. Gli Anunnaki fungevano da divinità principali per gli antichi Sumeri, così come per gli Accadi, Assiri e Babilonesi, ma le descrizioni di quanti erano e quale ruolo giocavano sono spesso contraddittorie.

Aquilarhinus palimentus: una strana nuova specie di dinosauro a becco d'anatra

Aquilarhinus palimentus: una strana nuova specie di dinosauro a becco d'anatra

Negli anni '80, il professore della Texas Tech University Tom Lehman stava conducendo ricerche sugli strati rocciosi a Rattle Snake Mountain e ha scoperto ossa gravemente deteriorate. Con l'aiuto di altri membri dell'università li hanno raccolti, ma alcuni sono rimasti uniti, rendendo impossibile studiarli.

L'arrivo del gioco della roulette negli Stati Uniti

L'arrivo del gioco della roulette negli Stati Uniti

La roulette americana è una delle varianti della roulette più popolare nel mondo delle scommesse, sia online che tradizionale. La roulette per giocare online è una delle innovazioni presentate da questo vecchio gioco da casinò che viene sempre aggiornato costantemente per renderlo più attraente per i giocatori.

Gli archeologi scavano ad Aquileia per continuare a scoprire l'antica città romana

Gli archeologi scavano ad Aquileia per continuare a scoprire l'antica città romana

Un team di archeologi dell'Università di Padova ha avviato gli scavi estivi ad Aquileia, in collaborazione con altre università italiane, allo scopo di portare alla luce i resti dell'antica città romana, e in particolare il suo teatro romano. e Immagini: Università di Padova Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti, è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove trovare le più importanti notizie di archeologia, storia e scienze umane, nonché articoli di interesse curiosità e molto altro ancora.

Il sentiero e il terreno affiorano nelle terme di Via Terracina

Il sentiero e il terreno affiorano nelle terme di Via Terracina

Negli scavi di Via Terracina sta emergendo un tratto di una delle strade più importanti (Puteoli-Neapolim), che collegava Pozzuoli, porto commerciale dell'Impero Romano, con Napoli. Infatti, a Fuorigrotta, in Via Terracina, alcuni a pochi passi dallo stadio San Paolo, i resti delle terme romane e un pregevole pavimento di fango di un piccolo insediamento con case e negozi intorno agli edifici per le terme.

Germán Delibes e Ángel Ramos ricevono gli

Germán Delibes e Ángel Ramos ricevono gli "Evolution Awards" 2019 dalla Fondazione Atapuerca

Il professore di preistoria, Germán Delibes, insieme ad Ángel Ramos, che era direttore del lavoro sociale e culturale di Caja de Burgos, ha ricevuto la scorsa settimana gli "Evolution Awards" 2019 dalla Fondazione Atapuerca, per accordo unanime del Consiglio di fondazione nella loro sessione del 30 novembre 2018 L'evento si è tenuto davanti ai membri del gruppo di ricerca di Atapuerca, in coincidenza con la campagna di scavo, ed è stato condotto dai suoi co-direttori Juan Luis Arsuaga, José María Bermúdez de Castro ed Eudald Carbonell.