Categoria: Informazione

Messaggi Blog Recenti

Trovano un'ancora che potrebbe appartenere alle navi che Hernán Cortés affondò in Messico

Trovano un'ancora che potrebbe appartenere alle navi che Hernán Cortés affondò in Messico

Un team di archeologi ha scoperto un'ancora del XV secolo nell'area del Golfo del Messico dove il conquistatore spagnolo Hernán Cortés affondò le sue navi 500 anni fa, sebbene non ci siano ancora prove per collegarlo a quell'episodio, ha spiegato l'Istituto Nazionale di Antropologia e Storia (INAH) del Messico.

Un mese dopo l'apertura della grotta Maltravieso

Un mese dopo l'apertura della grotta Maltravieso

Su iniziativa del Ministero della Cultura e dell'Uguaglianza, dallo scorso aprile 6 piccoli gruppi di interessati hanno visitato la grotta di Maltravieso dai tecnici della Junta de Extremadura, in totale, durante il primo mese di validità di questo esperienza, 40 persone, in gruppi di quattro, hanno già attraversato il più antico sito di arte rupestre del mondo, nell'ambito di un progetto temporaneo e sperimentale volto a controllare l'evoluzione dei parametri microbiologici, della temperatura e dell'umidità all'interno la cavità per determinare l'eventuale sostenibilità della presenza umana in essa.

Dinosauri: Barapasaurus, il rettile dalle gambe lunghe

Dinosauri: Barapasaurus, il rettile dalle gambe lunghe

Scheda informativa del Barapasaurus Traduzione: Rettile dalle gambe lunghe Descrizione: Erbivoro, quadrupede Ordine: Saurischia Sottordine: Sauropodomorpha Infraordine: Sauropoda Famiglia: Vulcanodontidae Altezza: 7,6 metri Lunghezza: 18,3 metri Peso: Periodo: Giurassico precoce I Barapasaurus sono conosciuti da meno di sei parti singole di metà da metà di più di 300 esemplari. India, ma nessun teschio è stato ancora recuperato.

Il primo raggio laser della storia, creato da Theodore Mainman

Il primo raggio laser della storia, creato da Theodore Mainman

Il 16 maggio 1960, l'ingegnere americano di 32 anni Theodore Harold Maiman accese il primo raggio laser della storia realizzato con un cristallo di rubino rosa pompato da una lampada flash presso gli Hughes Research Laboratories in California (USA). in seguito, George Lucas rese popolare questa tecnologia nella narrativa come l'arma principale dei Cavalieri Jedi in Star Wars.

Programma della Giornata internazionale dei musei in Uruguay

Programma della Giornata internazionale dei musei in Uruguay

In occasione della Giornata Internazionale dei Musei, condividiamo il programma delle attività da svolgere nei più importanti musei dell'Uruguay: Museo Nazionale di Antropologia sabato 5/18 aperto dalle 11:00 alle 17:00 11:30 13:30 15:30 . Visite guidate alle mostre di archeologia ed etnografia. Esibizione del Coro del Centro Culturale di Spagna.

Trovano la Sala della Sfinge nel Palazzo di Nerone a Roma

Trovano la Sala della Sfinge nel Palazzo di Nerone a Roma

Gli archeologi hanno scoperto una nuova stanza chiamata Sala della Sfinge nel Palazzo di Nerone (nota anche come Domus Aurea dell'imperatore Nerone, o Palazzo d'Oro), costruita 2.000 anni fa e decorata con affreschi dettagliati. Dal palazzo sotto una collina adiacente al Colosseo si imbatté in un'apertura che dava su una stanza ricoperta di rappresentazioni di creature mitiche, tra cui centauri e il dio Pan.

Lapidi romane trovate negli scavi in ​​Austria

Lapidi romane trovate negli scavi in ​​Austria

Un rapporto del comune di St. Pölten in Austria indica che durante gli scavi nel centro della città, sono stati trovati due frammenti di lapidi romane del peso di quasi 500 kg. Il primo frammento mostra “rilievi particolarmente magnifico. Nel campo di testo in cui viene letto VINDILLIVS incorniciato da due colonne scanalate a spirale, si possono vedere due uccelli con una ghirlanda ”, spiega il rapporto.

La più grande eruzione degli ultimi 5.000 anni si è verificata al vulcano Cerro Blanco

La più grande eruzione degli ultimi 5.000 anni si è verificata al vulcano Cerro Blanco

Il complesso vulcanico di Cerro Blanco, situato all'estremità meridionale dell'altopiano andino, è esploso circa 4.200 anni fa. Non è stato solo un episodio eruttivo qualsiasi, è stata la più grande eruzione avvenuta negli ultimi 5.000 anni nella Zona Vulcanica Centrale delle Ande. Il volume della roccia espulsa la colloca anche tra una delle più grandi eruzioni avvenute durante l'Olocene (il ultimi 11.

Risolto il mistero della galassia senza materia oscura

Risolto il mistero della galassia senza materia oscura

Le galassie senza materia oscura sono impossibili da capire nell'attuale teoria della formazione delle galassie, poiché il loro ruolo è fondamentale nel produrre il collasso del gas che forma le stelle.Nel 2018, uno studio pubblicato sulla rivista Nature ha annunciato la scoperta di un galassia priva di materia oscura, che ha avuto un impatto straordinario, occupando le prime pagine delle riviste scientifiche.

Libro

Libro "Le donne più intelligenti del XVI secolo", di Vicenta Márquez de la Plata

Riepilogo di "Le donne più intelligenti del XVI secolo" Nonostante le loro gonne lunghe e corsetti, hanno cospirato, firmato trattati, tirato i fili della politica e delle arti ... Sono le donne più intelligenti del XVI secolo. Quattro regine di spade Il contesto politico del momento in cui vivevano era sconvolto: lotte interne tra le potenze europee, interessi territoriali, trattati e alleanze con altre case dominanti, matrimoni come vantaggi nella politica prevalente, ecc.

L'origine della svastica

L'origine della svastica

L'uso della svastica da parte del Terzo Reich, essendo l'emblema nazista durante la seconda guerra mondiale, ci fa dimenticare il suo vero significato, quello dato dalla religione indù all'epoca in cui furono scritti i suoi quattro testi sacri, i "Veda". Il termine "svastica" deriva dall'hindi e significa forma benedetta, usata anche come "molto di buon auspicio".

La Fondazione Atapuerca partecipa alla Notte Bianca di Burgos

La Fondazione Atapuerca partecipa alla Notte Bianca di Burgos

La Fondazione Atapuerca partecipa domani, sabato 25 maggio, alla Notte Bianca, manifestazione culturale gratuita aperta a tutti i cittadini in numerosi spazi ad uso pubblico, sia chiusi che aperti, realizzando dimostrazioni di fuoco, guidate da Álvaro Cantero, Zuriñe Sánchez e Cristian Micó, monitor archeologico della Fondazione Atapuerca, imparerai a conoscere vari modi di produrre il fuoco nello stesso modo in cui lo facevano i nostri antenati.

Nuove formule statistiche per assegnare il sesso ai fossili umani

Nuove formule statistiche per assegnare il sesso ai fossili umani

Scienziati dell'Università di Oviedo e del CENIEH hanno sviluppato un nuovo metodo per scoprire il sesso dei fossili umani. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Archaeological and Anthropological Sciences. Grazie a questo studio, sarà possibile ottenere più dati sulla paleobiologia delle popolazioni umane del passato, e apre la possibilità di utilizzare la stessa metodologia per scoprire come erano i rappresentanti. del genere Homo di specie diverse dalla nostra.

Lo studio rivela cosa mangiavano gli orsi delle caverne

Lo studio rivela cosa mangiavano gli orsi delle caverne

L'orso delle caverne (Ursus spelaeus) è una specie di urside che ha occupato gran parte dell'Europa dall'inizio del Pleistocene superiore, circa 100.000 anni fa. La sua scomparsa, avvenuta circa 25.000 anni fa, è da decenni oggetto di dibattito da parte della comunità scientifica.Uno studio condotto sui fossili rinvenuti nel sito di Cova del Toll (Moià, Barcellona) - uno dei siti con il maggior numero di resti recuperati di questa specie - ha rivelato una caratteristica unica del comportamento alimentare di questo animale: pur avendo una dieta a predominanza vegetale, quando si avvicinava il periodo di ibernazione era in grado di adottare abitudini alimentari molto carnivore.

Nuovo studio sul DNA di

Nuovo studio sul DNA di "Pepita", la mummia più vecchia del Messico

"Pepita" era una bambina di appena due anni e mezzo quando morì, forse per una malattia polmonare, nel 300 aC. Oggi è una delle mummie più antiche del Messico. Dal 2002, quando è stata scoperta dai residenti della comunità di Altamira, nella Sierra Gorda de Querétaro, l'Istituto Nazionale di Antropologia e Storia (INAH), con il supporto di altre istituzioni, ha svolto diversi studi e trattamenti conservativi; Attualmente fa parte della collezione di corpi mummificati che è esposta nel Museo El Carmen.

Mostra: «Dionysos-Baco. Un Dio per gli uomini »al Museo Nazionale d'Arte Romana

Mostra: «Dionysos-Baco. Un Dio per gli uomini »al Museo Nazionale d'Arte Romana

Il Museo Nazionale d'Arte Romana presenta la mostra «Dionysos-Baco. Un Dio per gli esseri umani. Una mostra, curata da Trinidad Nogales, direttrice del museo, che si propone di pubblicizzare un appassionante fenomeno che dalla Grecia classica all'Impero Romano ha unito e che ha unito, in una sorta di manifestazione comune, persone provenienti da luoghi molto lontani.

"Viaggiatori nei mari del sud", avventurieri vittoriani persero sulle loro isole

Dietro il mito del Bounty, il capitano Cook, Herman Melville o l'esperienza paradisiaca di Gauguin a Tahiti, scopriamo una manciata di donne che hanno avuto le loro più grandi esperienze nelle isole sparse nel Pacifico meridionale più di 100 anni fa. erano intrappolati nella galassia di barriere coralline e arcipelaghi disseminati di storie di imbroglioni, esploratori, avventurieri e artisti.

Analizzano l'anatomia parietale delle scimmie del vecchio mondo

Analizzano l'anatomia parietale delle scimmie del vecchio mondo

È stato appena pubblicato sull'American Journal of Primatology un articolo del gruppo di Paleoneurologia del National Center for Research on Human Evolution (CENIEH), coordinato da Emiliano Bruner, sulle variazioni e differenze nei lobi parietali di diverse specie di cercopitecidi. conosciute come le scimmie del vecchio mondo.

Dinosauri: Bothriospondylus suffossus

Dinosauri: Bothriospondylus suffossus

Bothriospondylus file Traduzione: vertebre scavate Noto anche come: Marmarospondylus Descrizione: erbivoro, quadrupede Ordine: Saurischia Sottordine: Sauropodomorpha Inforder: Sauropoda Famiglia: Brachiosauridae Altezza: 10,7 metri Lunghezza: 20,1 metri Resti di dinosauro: Periodo tardo: 20,1 metri Periodo Sufficeus a 20 metri Sufficeus a soli 20 frammentari scoperti in Europa e altri resti trovati in Madagascar.

2.200 oggetti pre-Inca trovati in Bolivia

2.200 oggetti pre-Inca trovati in Bolivia

La compagnia boliviana delle autostrade statali ha trovato un totale di 2.203 pezzi archeologici del periodo pre-Inca mentre spianava una strada nelle Ande, ha riferito Edwin Gonzales, direttore dell'azienda pochi giorni fa, spiegando che la scoperta è avvenuta durante i lavori di una strada che unisce Caracollo e Colquiri, tra i dipartimenti di Oruro e La Paz.