38 cm RW61 su Sturmmorser Tiger/ Tiger-Morser

38 cm RW61 su Sturmmorser Tiger/ Tiger-Morser


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

38cm RW61 su Sturmmörser Tiger/ Tiger-Mörser

Il Tiger-Mörser o Sturmmörser era un supporto corazzato semovente per il razzo di caricamento delle brecce che sparava 38 cm Raketenwerfer 61 L/54. Il veicolo era stato sviluppato dopo che una richiesta dell'esercito tedesco per un obice semovente da 21 cm era fallita quando si era scoperto che non esisteva un obice adatto. Era basato sul telaio del Tiger I, con uno scompartimento da combattimento costruito sulla parte anteriore del carro armato.

Il Raketenwerfer era stato sviluppato come arma antisommergibile navale. Aveva una gittata di 4.600 m e il Tiger-Mörser poteva trasportare dodici proiettili in rastrelliere e uno nella canna. Una piccola gru è stata montata nella parte posteriore della sovrastruttura, per aiutare a caricare i pesanti proiettili.

Fu costruito solo un numero molto limitato di Tiger-Mörser – 10 o 18 – e furono usati per equipaggiare le Compagnie Sturmmörser 1001, 1002 e 1003. Queste unità si trovarono nelle battaglie difensive finali in Germania nel 1944-45.

nomi
38cm RW61 su Sturmmörser Tiger
Tiger-Mörser
Sturmtiger
Sturmmörser

Statistiche
Numero prodotto: 18
Prodotto: agosto-dicembre 1944

Lunghezza: 6,28 m
Larghezza scafo: 3,57 m
Altezza: 2,85 m
Equipaggio: 5
Peso: 65 tonnellate
Motore: Maybach HL230P45
Velocità massima: 40 km/h
Portata massima: 120 km
Armamento: uno Stu M RW61 L/5.4 da 38 cm e un MG34 . da 7,92 mm

Armatura

Davanti

Lato

Parte posteriore

Superiore/Inferiore

Sovrastruttura

150 mm

80mm

80mm

25-40mm

Scafo

100 mm

60mm

80mm

25mm


Bestia del campo di battaglia

Ci sono diverse affermazioni su da dove provenga l'idea o l'ispirazione per il carro armato Tiger. L'area in discussione è quando e perché i tedeschi hanno iniziato a lavorare sulla Tigre, non quando è entrata in azione o qualcosa del genere.

La verità è che troppi documenti tedeschi furono distrutti alla fine della guerra per poter essere considerati completamente affidabili, mentre i documenti sovietici sono inaffidabili a prima vista e/o falsificati per ragioni politiche, o volutamente non disponibili fino ad oggi (numeri delle truppe sovietiche e il conteggio delle armi viene inevitabilmente minimizzato nei loro registri per far sembrare ogni battaglia più uguale in termini di forza relativa, mentre le loro operazioni in qualche modo finivano sempre esattamente dove i loro registri indicano che erano programmate per terminare il giorno in cui erano stati emessi gli ordini operativi).

C'è, diciamo, qualche "congettura" in corso a causa dell'assenza di dati concreti. Quindi, andiamo con le migliori fonti e lasciamo perdere.

Se chiedi agli inglesi al Bovington Tank Museum, ti diranno con grande autorità che Adolf Hitler ha iniziato il "Programma Tiger" VK4501 (per un carro armato da 45 tonnellate) dopo aver letto i rapporti sui proiettili anticarro che rimbalzavano sui britannici I carri armati Valentine e Matilda durante la battaglia di Arras il 21 maggio 1940. Bovington conosce i suoi Tiger, su questo non c'è dubbio. Hanno l'unica tigre in corsa rimasta al mondo. Ha senso che questi incontri abbiano illustrato l'inadeguatezza del cannone anticarro standard da 37 mm della Wehrmacht, utilizzato anche sul Panzer III. La pistola principale da 75 mm di Mark IV è stata trovata carente. Dal momento che il Panzer IV era il carro armato principale della Wehrmacht in quel momento (con molti Panzer II e III in giro), rappresentava un po' un problema per la Wehrmacht che aveva problemi con i carri armati alleati.

Il mio cavillo con la teoria di Bovington è che la battaglia di Arras fu un affare di un giorno che non fermò minimamente la spinta della Wehrmacht verso il mare. I tedeschi non sono mai stati troppo preoccupati per l'armatura britannica e hanno distrutto letteralmente dozzine di carri armati britannici durante quel particolare scontro. L'esperienza ha dimostrato che erano la potenza aerea e i numeri grezzi a fare invariabilmente la differenza quando si combatteva contro gli inglesi, e quella formula ha funzionato per tutta la guerra. Quindi, sembra un po' troppo per quell'incontro generare una classe di carri armati completamente nuova. Un difetto più significativo con la teoria di Bovington è che, quando Hitler tenne un'importante conferenza al Berghof per riformare il braccio Panzer a metà febbraio 1941, voleva solo aggiornare i cannoni principali del Panzer III e del Panzer IV - non creare nuovi e serbatoi più grandi da zero. Se le esperienze in Francia avessero avuto un effetto su Hitler, quello sarebbe stato il momento di metterlo in pratica. Hitler no.

C'è una vera prova indiretta che la teoria di Bovington è malarkey. Il 18 febbraio 1941, Adolf Hitler tenne una grande conferenza al Berghof con i suoi migliori consiglieri militari e costruttori di carri armati. Ha chiesto che i cannoni principali Panzer III e IV fossero aggiornati. Il feldmaresciallo Keitel protestò vigorosamente perché disse che non c'erano abbastanza uomini addestrati per farlo. Hitler tenne duro: trova gli uomini e potenzia le armi. I carri armati stessi? Stavano bene. Diamine, Keitel (rappresentando l'opinione militare ortodossa, poiché gli altri generali informavano sempre chiunque incontrasse Hitler completamente prima di tali conferenze) non pensava nemmeno di aver bisogno di armi più potenti (cosa che sicuramente avevano, Hitler era perfetto con la sua analisi ).

  1. Hitler non ha richiesto un nuovo carro armato più pesante come il Tiger in questo momento
  2. Era quasi un anno intero dopo la battaglia di Arras.

La mia conclusione? Bovington e il suo Tiger in esecuzione sono fantastici, ma la teoria di Bovington ne è piena.

È possibile, tuttavia, far quadrare la teoria di Bovington sulla Tigre con la storia più comunemente accettata sulla genesi della Tigre, quindi esaminiamo anche questo esercizio.


La tigre io

Una volta che ha vinto la competizione sui carri pesanti, Henschel ha iniziato ad aumentare immediatamente la produzione. I primi Tiger iniziarono ad apparire sul fronte di Leningrado nell'agosto 1942, dieci mesi dopo il problema prima di Mosca, ma c'erano problemi. Due dei primi quattro Tiger si guastarono prima di avvicinarsi al nemico. Erano indubbiamente impressionanti e surclassavano ogni altro carro armato, tedesco o russo, ma i primi Tiger avevano problemi al motore e alla trasmissione e molti sono finiti sul ciglio della strada o, peggio, in mezzo ad essa. Le Tigri erano grandi e all'inizio il loro traino presentava un problema tutto suo. Alcuni problemi iniziali sono inevitabili, soprattutto dopo un'inversione di tendenza così rapida. Alcuni Tiger sono apparsi in Tunisia prima del crollo della testa di ponte lì, ma molti di più probabilmente sono finiti sul fondo del Mediterraneo in navi da trasporto italiane affondate (la metà è stata affondata negli ultimi mesi) rispetto a quelle effettivamente arrivate alle truppe del generale Erwin Rommel .

Le tigri hanno avuto la loro parte di problemi di progettazione. In primo luogo, le loro piastre frontali erano verticali, il che le rendeva più vulnerabili al fuoco di risposta del necessario. Invece di rimbalzare su un'armatura inclinata, i colpi nemici si sono bloccati - e quindi hanno perforato l'armatura più spesso del necessario, il che significava la morte per tutti all'interno.


Guarda il video: САУ SturmTiger. Звезда 1:35. 38 cm RW61 auf Sturmmörser Tiger.


Commenti:

  1. Hugh

    Non è un brutto blog, leggilo - l'ho aggiunto ai segnalibri, scrivi di più, seguirò l'RSS.

  2. Kaylan

    Secondo me, ti sbagli. Sono sicuro. Discutiamo questo. Inviami un'e -mail a PM, parleremo.

  3. Oswy

    ma ancora le varianti?

  4. Voodoogor

    Credo che tu abbia torto. Scrivimi in PM.

  5. Fenrill

    C'è qualcosa in questo. Grazie mille per il tuo aiuto in questa materia, ora non commetterò un tale errore.

  6. Tuzshura

    Concorda



Scrivi un messaggio