Scoprono in Iran un parto scheletrico con una punta di lancia sotto le costole

Scoprono in Iran un parto scheletrico con una punta di lancia sotto le costole

La sepoltura risale al periodo dell'Impero dei Parti e, secondo le loro tradizioni, il corpo del defunto sarebbe stato sepolto in due giare di argilla.

Gli archeologi iraniani hanno trovato una tomba risalente all'epoca di Impero dei Parti - noto anche come Impero Arsacide - durante gli scavi in ​​un sito archeologico nella contea di Sarvabadnell'ovest del paese, ha riferito questo sabato il Tehran Times.

Lo scheletro trovato nella tomba lo hauna punta di lancia sotto le costole, dicono i ricercatori.

"Nella tradizione funeraria dell'Impero dei Parti, i vasi [giganti] normalmente svolgevano il ruolo di bare e nella tomba scoperta, secondo la cultura dei Parti, il corpo veniva posto in due pentole fatto di argilla ", ha commentato il responsabile del progetto Shokouh Khosrav. Ha inoltre aggiunto che “il corpo apparentemente apparteneva a una persona cheè morto per le ferite«.

L'Impero Arsacide è esistito negli anni247 a.C. e nel 224 d.C., ed era un importante centro politico e culturale della regione. Nel periodo della sua massima estensione,occupato il territorio Corre dal nord del fiume Eufrate, in quella che oggi è la Turchia centro-orientale, fino all'Iran orientale.

Gli scavi sono stati effettuati in una zona rurale, nei pressi del sito dicostruzione di una diga, ed erano guidati dall'Iran Cultural Heritage and Tourism Research Institute.


Video: Il sistema scheletrico