Biografia della dea Diana (Artemide). Chi era?

Biografia della dea Diana (Artemide). Chi era?

Diana, il cui nome a Roma è Sagebrush, era la figlia di Zeus Y Leto, Y sorella gemella di Apollo, essendo uno dei 12 principali divinità dell'Olimpo.

Rappresenta la giovane donna piena di forza e salute.

È nato a Delos dove sua madre, inseguito da Hera, trovò rifugio e poi assistette la madre nel parto del fratello Apollo, residente in seguito in Arcadia dove si dedicò alla caccia, con un entourage di 60 Oceanidi e 20 ninfe.

Ha partecipato alla lotta contro i Giganti (Gigantomachy), uccidendo uno di loro con l'aiuto di Ercole.

I figli di Níobe, gli Aloida e ha chiesto il sacrificio di Ifigenia ad Agamennone (anche se lui l'ha salvata nel momento in cui sarebbe stata sacrificata). Ha combattuto dalla parte dei Troiani nella guerra di Troia.

Era adorato in tutto il Mediterraneo e il suo santuario più importante era a Efeso, essendo rappresentato con molteplici seni con cui ha nutrito gli uomini e la terra.

Nel resto della Grecia ea Roma era venerato come razza di cacciatori.

È una divinità lunare (Completa la Triplice Dea con Selene ed Ecate), e si distingue per il suo carattere vendicativo senza essere una dea della vendetta, ma una dea della natura e quindi anche una dea del bestiame e dell'agricoltura e protettrice della giovinezza.

Alcuni miti di Diana

Aveva una preferenza per Orion quello che ha ferito accidentalmente, chiedendo aiuto Asclepio non poteva fare niente. Pertanto, la Dea lo pose tra le stelle.

Un'altra versione racconta che, di fronte all'insolenza di Orione che ha cercato di sedurla, ha inviato uno scorpione che lo ha ucciso, mettendo Orione e lo Scorpione che lo inseguiva tra le stelle.

Aveva anche simpatia per Ippolito che è stato consacrato a lei e ha fatto voto di castità. Geloso, Afrodite ha acceso una passione per lui nella sua matrigna Fedra, che lo denunciò dispettosamente davanti a Teseo perché voleva sedurla, e l'eroe chiese a Poseidone di punirlo.

Quando Ippolito si avvicinò al mare sul suo carro, apparve un mostro marino inviato Poseidone che, spaventando i cavalli, li ha fatti uccidere Hipólito.

Diana fece resuscitare Asclepio.

Immagine: Stock Photos, Evdoha_spb / Shutterstock


Video: Inno ad Artemide