Biografia e opere di Virginia Woolf

Biografia e opere di Virginia Woolf


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il storia della letteratura britannica non si capisce senza di essa. Virginia Woolf, considerato uno degli scrittori più importanti del XX secolo, nasce a Londra il 25 gennaio 1882.

Sebbene non sia mai andata a scuola, è riuscita a sviluppare la sua carriera di scrittrice durante il periodo tra le due guerre, essendo una figura molto importante nella società letteraria londinese e un membro del gruppo bloomsbury.

I suoi romanzi includono 'La signora Dalloway' (1925), 'Al faro' (1927), 'Orlando: una biografia' (1928), 'Le onde' (1931) e il suo breve saggio 'Una stanza tutta mia' (1929 ). In quest'ultimo, ha scritto la sua frase popolare: "Una donna deve avere soldi e una stanza tutta sua se vuole scrivere narrativa”.

Negli anni '70 le sue opere e soprattutto ‘Una stanza tutta mia', L'hanno trasformato in referente del movimento femminista.

La vita dell'autore è stata segnata da lei Disturbo bipolare. Ha anche sofferto diverse depressioni nel corso della sua vita, quella che si è verificata dopo aver finito 'Tra atti', Il suo ultimo romanzo pubblicato postumo.

L'inizio della seconda guerra mondiale, il distruzione della sua casa londinese durante il Blitz e la fredda accoglienza che aveva avuto la sua biografia su Roger Fry, aggravarono le sue condizioni fino alla fine, il 28 marzo 1941 si suicidò, riempiendosi le tasche del cappotto di pietre e gettandosi nel fiume Ouse (Sussex), dove annegò.

Il suo corpo non è stato trovato fino al 18 aprile di quell'anno.

Opere di Virginia Woolf

Romanzi

'Fine del viaggio' ('The Voyage Out', 1915).
'Night and Day' ('Night and Day', 1919).
"Stanza di Giacobbe" ("Stanza di Giacobbe", 1922).
'Mrs. Dalloway' ('Mrs. Dalloway', 1925).
"Al faro" ("Al faro", 1927).
'Orlando' (1928).
"Le onde" ("Le onde", 1931).
"Gli anni" ("Gli anni", 1937).
"Between act" ("Between the Acts", 1941).

Raccolte di storie

'Kew Gardens' (1919).
"Lunedì o martedì" (1921).
'The New Dress' (1924).
"Una casa stregata e altri racconti" (1944). 'La casa infestata'.
'Sig.ra. Dalloway’s Party "(1973). "Signora Dalloway."
'The Complete Short Fiction' (1985). Qui viene pubblicata per la prima volta la storia "Phyllis e Rosamond".

Altre storie pubblicate in altre pubblicazioni e antologie:

"Nanny Lugton" o "Tenda di Tata Lugton", fiaba per bambini, 1992.
"Una rosa senza spine", 1999.
"La vedova e il pappagallo".

Biografie

'Orlando: A Biography' (1928). È considerato un romanzo ispirato alla vita di Vita Sackville-West.
"Flush: A Biography" (Flush, 1933).
"Roger Fry: A Biography" ("Roger Fry: a Biography", 1940).

Libri di saggistica

'Modern Fiction' (1919).
"The Common Reader" ("The Common Reader", 1925).
"A Room of One’s Own" ("A Room of One’s Own", 1929).
'On Being Ill' (1930).
'La scena londinese' (1931).
"The Common Reader: Second Series" (1932).
"Tre ghinee" ("Tre ghinee", 1938).
'La morte della falena e altri saggi' (1942).
"Il momento e altri saggi" (1947).
"Il letto di morte del capitano e altri saggi" (1950).
'Granite and Rainbow' (1958).
"Libri e ritratti" (1978).
"Donne e scrittura" ("Donne e letteratura", 1979).
'Collected Essays' (quattro volumi).
'Walks in London', (2015).

Teatro

"Freshwater: A Comedy" (eseguita nel 1923, rivista nel 1935 e pubblicata nel 1976).

Scrittura autobiografica e diari

"A Writer’s Diary" ("Diario di uno scrittore", 1953).
"Moments of Being" ("Moments of life", 1976).
"A Moment’s Liberty: the short diary" (1990).
'The Diary of Virginia Woolf' (cinque volumi). Il diario di Virginia Woolf dal 1915 al 1941.
"Apprendista appassionato: The Early Journals", 1897-1909 (1990).
'Travels With Virginia Woolf' (1993) - Il diario di viaggio greco di Virginia Woolf.
"La piattaforma del tempo: memorie di famiglia e amici".

Lettere

"Congenial Spirits: The Selected Letters" (1993).
"The Letters of Virginia Woolf 1888-1941" (sei volumi, 1975-1980).
"Paper Darts: The Illustrated Letters of Virginia Woolf" (1991).

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti, è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto di incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: Liliana Rampello Virginia Woolf. Tracce di vita


Commenti:

  1. Priam

    Chiedo scusa, non posso aiutarti, ma sono sicuro che ti aiuteranno sicuramente. Non disperate.

  2. Gosheven

    Hai letto l'argomento?

  3. Iphis

    coraggioso, che messaggio eccellente

  4. Witton

    Condivido completamente la tua opinione. In esso qualcosa è ed è una buona idea. Ti supporto.

  5. Royan

    È la frase preziosa

  6. Alfonso

    Bravo, questa grande frase tornerà utile

  7. Favio

    Anche io sono preoccupato per questa domanda. Dimmi per favore - dove posso leggere su questo?

  8. Muwaffaq

    Sì ti capisco. In esso qualcosa è anche pensato eccellente, sostengo.



Scrivi un messaggio