Il "cubo di Rubik", il giocattolo più venduto di tutti i tempi

Il


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Tecnicamente, il suo nome è "puzzle meccanico tridimensionale", Ma tutti lo conoscono come"cubo di Rubik'. Si tratta di niente di meno che del giocattolo più venduto di tutti i tempi, con oltre 350 milioni di unità.

Il cubo di Rubik È stato inventato nel 1974 dallo scultore e professore di architettura ungherese Ernő Rubik, chi lui Il 30 gennaio 1975 ha presentato domanda di brevetto da un dispositivo inizialmente chiamato cubo magico ("Buvuos Kocka" in ungherese).

I primi prodotti furono messi in vendita alla fine del 1978 nei negozi di giocattoli di Budapest. Il cubo magico è stato unito per mezzo di pezzi di plastica assemblati insieme che hanno impedito ai pezzi di separarsi.

Nel settembre 1979 viene firmato un accordo con l'azienda Ideale per venderlo e ha fatto il suo debutto internazionale in fiere del giocattolo a Londra, Parigi, Norimberga e New York in gennaio e febbraio 1980, trasformandosi rapidamente in a fenomeno mondiale.

Un cubo di Rubik standard misura 5,7 centimetri su ciascun lato. Il puzzle è composto da 26 pezzi o cubetti piccoli, ciascuna include un'estensione interna nascosta che si incastra con gli altri cubi, consentendo loro di spostarsi in posizioni diverse.

Immagine: Stock Photos - Di Ksenija Toyechkina su Shutterstock

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti, è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di diffusione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto d'incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: LA STORIA DEL CUBO DI RUBIK


Commenti:

  1. Farrin

    Fantastico, è un pezzo prezioso

  2. Mukinos

    Mi dispiace che interferisca, ma, secondo me, questo tema non è così reale.

  3. Jaira

    SÌ, questo messaggio comprensibile



Scrivi un messaggio