Elenco delle città più popolose in ogni stato degli Stati Uniti nel 1950

Elenco delle città più popolose in ogni stato degli Stati Uniti nel 1950


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

[Ho postato questa domanda su opendata.stackexchange (vedi qui) ma vorrei anche trarre vantaggio dalla tua esperienza come storico.]

Sto cercando un elenco con le città più popolose di ogni stato nel 1950, comprese le informazioni sulla loro popolazione. Dove potrei trovare un elenco del genere?

Nota, ho trovato diversi elenchi, diciamo, delle 100 città più grandi degli Stati Uniti a quel tempo, ma è importante per me conoscere la città più popolosa per ogni stato (alcune delle quali erano piuttosto piccole e non sembrano in qualsiasi lista dei primi 100).

Modifica: mi sono appena reso conto che il cross-posting non viene ricevuto molto bene su stackexchange (vedi questo meta post). Se questo rende la mia domanda su questo sito inappropriata, per favore chiudila.


Le informazioni sul censimento del 1950 possono essere lette in Censimento della popolazione: 1950: Numero di abitanti, per Stati Uniti. Ufficio del censimento

La tabella 24, pagine da 1-48 a 1-64 contiene le popolazioni di ogni città in ogni stato, in ordine alfabetico per stato. Tutto ciò di cui hai bisogno è lì dentro.

Indovinando cosa non hai, ecco alcuni estratti:

- ALASKA Anchorage 11.254 - ARKANSAS Little Rock 102.213 - HAWAII Honolulu 248.034 - IDAHO Boise 34.393 - MAINE Portland 77.634 - MISSISSIPPI Jackson 98.271 - MONTANA Great Falls 39.214 - NEVADA Reno 32.497 - NEW HAMPSHIREgogo, Albuta15 - Manchester 38.732 - NEW MISSISSIPPI Jackson 98.271 - MONTANA Great Falls 39.214 - NEVADA Reno 32.497 - 96. CAROLINA DEL SUD Columbia 86.914 - DAKOTA DEL SUD Sioux Falls 32.695 - VERMONT Burlington 33.155 - VIRGINIA OCCIDENTALE Charleston 73.501 - WYOMING Cheyenne 31.935

Qualsiasi altro stato di cui hai bisogno dovrebbe essere nella tabella collegata.


Le più grandi città del mondo per popolazione

La Terra è in continua evoluzione, cambiando di giorno in giorno. Man mano che la sua popolazione continua a crescere, le città stanno diventando sempre più affollate e le risorse stanno diventando sempre più scarse. Guardando indietro ai tempi antichi, i ricercatori stimano che la popolazione mondiale nell'anno 1.000 d.C. fosse compresa tra 275.000.000 e 300.000.000. Oggi si pensa che cinque anni fa si aggirasse intorno a 7.787.190.943, si pensava che fosse di circa 7,2 miliardi.

Tra tutti i paesi del mondo, la Cina ha la popolazione più numerosa, che supera 1,4 miliardi. L'India è al secondo posto con 1,355 miliardi e gli Stati Uniti sono al terzo posto con circa 328 milioni. Ha senso che alcune delle più grandi città del mondo siano in Asia poiché questi e altri paesi sono così altamente popolosi.


I paesi più popolosi del mondo

Questa tabella fornisce dati sulle 50 nazioni più popolose del mondo a partire dal 2021. La Cina è il paese più popoloso con quasi 1,4 miliardi di residenti. Poiché la popolazione dell'India è inferiore a meno di 50 milioni rispetto alla Cina, potrebbe esserci un momento in cui l'India supererà la popolazione del paese vicino, sebbene sia difficile valutare gli effetti a lungo termine della pandemia di coronavirus sulla crescita della popolazione in tutto il mondo. La popolazione mondiale stimata è di 7,8 miliardi a partire dal 2021.

La maggior parte della popolazione si trova nella metà orientale del paese. La sua dipendenza da Hong Kong, da sola, si classificherebbe a circa 100 in un elenco di paesi.

Una densità di popolazione molto alta esiste in tutto il paese, a parte i deserti del nord-ovest e le montagne del nord.

Aree urbane molto densamente popolate sono raggruppate lungo le coste orientali e occidentali. California e Texas, i due stati più popolosi, rappresentano circa un quarto della popolazione.

Giava è una delle aree più densamente popolate del mondo.

La provincia del Punjab è l'area più densamente popolata del Pakistan.

La maggior parte dei residenti vive lungo la costa atlantica nella parte orientale della nazione.

La Nigeria è il paese più popoloso dell'Africa. Recentemente è diventata anche la più grande economia del continente.

Il Bangladesh non è solo uno dei paesi più popolosi, ma è anche uno dei paesi più densamente popolati del mondo.

La Siberia ha una densità di popolazione di circa tre persone per chilometro. La Siberia ha un dodicesimo della massa terrestre del mondo.

Circa un quarto della popolazione vive a Città del Messico e dintorni.

La popolazione è più densa lungo le coste, anche grazie alle montagne delle isole e alla distribuzione dei seminativi.

La popolazione delle Filippine ha finalmente superato i 100 milioni nel 2014.

Circa il 95% della popolazione vive entro 20 chilometri dal fiume Nilo e dal suo delta.

L'età media in Etiopia è di poco inferiore ai 18 anni, il che lo rende uno dei paesi più giovani (nonostante il paese stesso sia molto vecchio).

I kinh, o "etnia vietnamita", rappresentano circa l'85% della popolazione del Vietnam, ma sono concentrati solo in metà del paese. Ci sono altri 53 gruppi etnici riconosciuti in Vietnam.

Il paese è il più grande paese francofono del mondo. Il francese potrebbe essere il più comune, dato che viene insegnato nelle scuole, ma condivide il palcoscenico con più di 200 altre lingue locali.

Gli azeri costituiscono quasi un quarto della popolazione. La popolazione della nazione è concentrata nel nord, nord-ovest e ovest.

La popolazione è più densa intorno a Istanbul, ma la maggior parte della popolazione vive in realtà sulla costa meridionale.

La Germania è il paese più popoloso d'Europa, con una concentrazione particolarmente elevata lungo il Reno.

Le maggiori concentrazioni di popolazione in Francia si trovano nel nord e nel sud-est, raggruppate attorno a poche grandi città storiche.

La densità di popolazione del Regno Unito è una delle più alte al mondo, con il suo centro nella capitale Londra.

La Thailandia ha effettivamente perso la posizione nell'elenco a causa di uno sforzo del governo di grande successo per ridurre il tasso di crescita.

A differenza di molti altri paesi, la popolazione italiana è distribuita in modo abbastanza uniforme in tutto il paese.

Il Sudafrica ha ricevuto un tasso di immigrazione costante negli ultimi due decenni, principalmente da altri paesi africani.

La popolazione della Tanzania è altamente concentrata ai margini del paese, al confine settentrionale o sulla costa. Dar es Salaam ospita oltre il 10% della popolazione.

La popolazione del Myanmar è in realtà un po' difficile da definire, a causa di vari problemi con il censimento. Stime ufficiali nei primi anni del 2010 collocavano la popolazione molto più in alto.

Più del 70 percento del paese è montuoso, quindi la maggior parte della popolazione si trova nelle zone di pianura.

La maggior parte dei colombiani vive nella regione montuosa occidentale del paese o sulla costa settentrionale.

Il Kenya non ha raggiunto la top 50 dei paesi più popolati fino agli anni '70.

Le maggiori popolazioni urbane si trovano vicino alle coste mediterranee e atlantiche, a parte le aree popolose di Madrid, Siviglia e Saragozza.

Circa un terzo della popolazione argentina vive a Buenos Aires.

La maggior parte della popolazione si trova lungo la costa mediterranea a nord, con una popolazione molto scarsa nel deserto a sud.

Il Sudan settentrionale è scarsamente popolato a parte un'area vicino alle rive del Nilo.

L'Ucraina in realtà era in cima alla lista, prima dell'annessione della Crimea da parte della Russia.

L'Uganda ospita oltre 1 milione di rifugiati, il che costituisce

Se si includessero gli iracheni sfollati o trasferiti dopo l'invasione del 2003, l'Iraq si classificherebbe fino a dieci posizioni più in alto.

Quasi due terzi della Polonia vive in aree urbane, il che la rende uno dei paesi più urbanizzati della lista.

La provincia più popolata del Canada è l'Ontario, seguita dal Quebec e dalla British Columbia.

Circa mezzo milione di persone vive nell'area contesa del Sahara occidentale.

La popolazione in Arabia Saudita è cambiata incredibilmente rapidamente negli ultimi 60 anni, il paese è passato dall'essere a maggioranza nomade all'80% della popolazione che vive in appena dieci città.

L'Uzbekistan, oltre ad avere una grande popolazione uzbeka, ha un'importante comunità storica coreana. Molti coreani sono stati trasferiti dai sovietici negli anni '30 e da allora hanno vissuto in Uzbekistan.

L'ottanta per cento della popolazione risiede nella penisola malese.

L'Afghanistan ha il più alto tasso di fertilità di qualsiasi altro paese al di fuori dell'Africa.

La cifra ufficiale qui è stata effettivamente rivista in alcuni rapporti a una cifra molto più bassa a causa dei recenti problemi in Venezuela.

Oltre un quarto della popolazione peruviana è identificata come amerinda, principalmente quechua.

La capitale Luanda ospita circa il 10% della popolazione del paese ed è dieci volte più grande della seconda città più grande.

Le zone costiere, la regione di Ashanti e le due città principali, Accra e Kumasi, sono tra le parti più densamente popolate del paese.

Meno della metà del Mozambico parla la propria lingua ufficiale, il portoghese, come prima o seconda lingua.

La densità di popolazione complessiva del Nepal è bassa. Le due aree di concentrazione della popolazione comprendono le pianure meridionali della regione del Tarai e la parte collinare centrale del paese.

La maggior parte della popolazione si trova nelle montagne di Asir a ovest.

Fonte: CIA World Factbook e Dipartimento degli affari economici e sociali delle Nazioni Unite

Potresti anche cercare

Puoi conoscere questi paesi e altro ancora sulla nostra pagina Paesi del mondo.

Per vedere quali paesi hanno il maggior numero di persone per miglio quadrato, controlla il nostro elenco dei paesi più densamente popolati.


1800 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_section_1

Vedi anche: Censimento negli Stati Uniti del 1800 § Classifica delle città Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_sentence_18

Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_table_general_1

Classifica Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_0_0 Città Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti di decade_header_cell_1_0_1 Stato Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti di decade_header_cell_1_0_2 Popolazione Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_0_3 Note Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_0_4
1 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_1_0 New York Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_1_1 New York Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_1_2 60.514 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_1_3 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_1_4
2 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_2_0 Filadelfia Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_2_1 Pennsylvania Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_2_2 41.220 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_2_3 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_2_4
3 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_3_0 Baltimora Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_3_1 Maryland Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_3_2 26.514 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_3_3 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_3_4
4 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_4_0 Boston Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_4_1 Massachusetts Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_4_2 24.937 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_4_3 Elencato come una città. Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_4_4
5 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_5_0 Charleston Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_5_1 Carolina del Sud Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_5_2 18.824 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_5_3 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_5_4
6 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_6_0 Northern Liberties Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_6_1 Pennsylvania Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_6_2 10.718 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_6_3 Un quartiere di Filadelfia annesso nel 1854. Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_6_4
7 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_7_0 Southwark Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_7_1 Pennsylvania Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_7_2 9.621 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_7_3 Un quartiere di Filadelfia annesso nel 1854. Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_7_4
8 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_8_0 Salem Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_8_1 Massachusetts Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_8_2 9.457 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_8_3 Elencato come una città. Oggi Salem è una città. Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_8_4
9 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_9_0 Providence Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_9_1 Rhode Island Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_9_2 7.614 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_9_3 Elencato come una città. Ultima apparizione nella top 10. Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_9_4
10 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_header_cell_1_10_0 Norfolk Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_10_1 Virginia Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_10_2 6.926 Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_10_3 Unica apparizione nella top 10, e unica apparizione di una città della Virginia nella top 10. Elencato come un borgo. Ora una città indipendente. Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_cell_1_10_4

La popolazione totale di queste 10 città era 216.346. Elenco delle città più popolose degli Stati Uniti per decade_sentence_19


La maggior parte degli stati democratici

1. Hawaii

Con un PVI di D+18, le Hawaii sono lo stato più democratico degli Stati Uniti. Le Hawaii si unirono agli Stati Uniti nel 1959 e parteciparono per la prima volta alle elezioni presidenziali nel 1960. Le Hawaii hanno votato democratico in tutte le elezioni tranne nel 1972 e nel 1984. Il presidente nativo delle Hawaii Barack Obama ha vinto le Hawaii nel 2008 e nel 2012, guadagnando oltre il 70% dei voti in entrambe le elezioni.

2. Vermont

Il Vermont è il secondo stato più democratico degli Stati Uniti con un PVI di D+15. Il Vermont è entrato a far parte dell'Unione nel 1971 e ha partecipato a tutte le elezioni presidenziali dal 1792. Il Vermont è stato principalmente repubblicano dal 1854, quando fu fondato il partito, fino al 1988, ad eccezione delle elezioni del 1964. Il Vermont è blu (democratico) dal 1992. Il Vermont ospita il candidato presidenziale del 2020, il senatore Bernie Sanders.

3. California

La California è il terzo stato più democratico degli Stati Uniti e di gran lunga il più grande. La California ha 55 voti elettorali, la maggior parte di qualsiasi stato e oltre il 10% di tutti i voti elettorali disponibili. L'indice di voto partigiano della California è D + 12. La California non è sempre stata democratica e ha votato repubblicano in tutte le elezioni dal 1952 al 1988, ad eccezione del 1964. Lo stato è stato costantemente democratico dal 1992 e si prevede che voterà democratico nelle prossime elezioni presidenziali del 2020.

4. Maryland

Con un PVI di D + 12, il Maryland è legato alla California come il terzo stato più democratico degli Stati Uniti. Essendo una delle 13 colonie originali, il Maryland è entrato nell'Unione nel 1788 e ha partecipato a tutte le 58 elezioni presidenziali. Il Maryland ha votato democratico in tutte le elezioni presidenziali dal 1992, comprese le più recenti elezioni del 2016 in cui la candidata democratica Hillary Clinton ha battuto il repubblicano Donald Trump dal 60% al 34%. Il Maryland dovrebbe votare democratico alle prossime elezioni presidenziali del 2020.

5. Massachusetts

Il Massachusetts è anche legato alla California e al Maryland per il terzo posto negli stati più democratici con un PVI di D + 12. Come il Maryland, il Massachusetts era una delle 13 colonie e si unì all'Unione nel 1788. Il Massachusetts ha partecipato a tutte le elezioni presidenziali da allora e ha votato democratico a tutte le elezioni dal 1928 tranne quattro. Nelle ultime elezioni presidenziali del 2016, Hillary Clinton ha battuto facilmente Donald Trump dal 60% al 33%.

6. New York

New York è legata alla California, al Maryland e al Massachusetts come terzo stato più democratico degli Stati Uniti con un PVI di D + 12. New York ha il terzo maggior numero di voti elettorali (29), dietro a California (55) e Texas (38). New York ha votato Democratico dal 1988. New York, in particolare New York City, è conosciuta come uno degli stati più progressisti della nazione, con leggi sulle armi molto severe, una spinta verso la legalizzazione della marijuana ricreativa, e New York è uno degli stati più Città a misura di LGBTQ.

7. Rhode Island

Con un PVI di D+10, il Rhode Island è il settimo stato più democratico degli Stati Uniti. Il Rhode Island è stata l'ultima delle 13 colonie ad entrare nell'Unione nel 1790. Il Rhode Island ha anche votato in modo affidabile democratico in ogni elezione dal 1928 ad eccezione di quattro. Il Rhode Island dovrebbe votare di nuovo democratico nelle elezioni presidenziali del 2020.

8. Illinois

L'Illinois è l'ottavo stato più democratico degli Stati Uniti con un PVI di D+7. Dopo essere diventato uno stato nel 1818, l'Illinois ha votato principalmente repubblicano fino agli anni '20 e poi ha votato principalmente democratico durante la Grande Depressione e la seconda guerra mondiale. L'Illinois ha ricominciato a votare repubblicano fino al 1992 e da allora ha votato democratico in ogni elezione. L'Illinois è il più grande stato elettorale del Midwest con 20 voti elettorali e dovrebbe votare di nuovo democratico nelle elezioni del 2020.

9. New Jersey

Il New Jersey ha anche un PVI di D+7, che lo lega all'Illinois come l'ottavo stato più democratico della nazione. Il New Jersey è anche una delle 13 colonie originali e si è unito all'Unione nel 1787. Il New Jersey ha partecipato a tutte le 58 elezioni presidenziali, attraversando periodi di voto repubblicano coerente e voto democratico coerente. Dal 1992, il New Jersey ha votato costantemente democratico e si prevede che voterà democratico nelle prossime elezioni del 2020.

10. Washington

Il PVI di Washington di D + 7 lo lega sia al New Jersey che all'Illinois che è il settimo stato più democratico. Washington ha votato in ogni elezione da quando è entrata nell'Unione nel 1889, con periodi di voto repubblicano e periodi di voto democratico, anche durante la Grande Depressione e la seconda guerra mondiale. Dal 1988, Washington ha votato democratico in tutte le elezioni presidenziali e dovrebbe votare democratico nelle prossime elezioni del 2020.


Popolazioni città del mondo 2021

Quali sono le città più popolate al mondo? Ecco un elenco delle prime dieci città più popolate al mondo:

    (Popolazione: 37,435,191) (Popolazione: 29.399.141) (Popolazione: 26.317.104) (Popolazione: 21.846.507) (Popolazione: 21.671.908) (Popolazione: 20.484.965) (Popolazione: 20.283.552) (Popolazione: 20.185.064) (Popolazione: 19.671.908) (Popolazione: 20.484.965) (Popolazione: 20.283.552) (Popolazione: 20.185.064) (Popolazione: 19.671.908)

Forse non sorprende che la maggior parte delle città più popolose del mondo si trovi nei due paesi più popolosi del mondo, Cina e India. Tra queste ci sono Shanghai e Pechino, con rispettivamente 25 e 22 milioni di abitanti, Delhi (27 milioni) e Mumbai (oltre 21,5 milioni).

Tuttavia, Tokyo è la città più grande del mondo se si include l'intera area metropolitana di Tokyo, con un totale di oltre 38 milioni di residenti. Un'altra città giapponese, Osaka, ha anche una popolazione molto ampia di quasi 20,5 milioni. Ci sono anche un certo numero di città non asiatiche con una popolazione elevata, tra cui Città del Messico (oltre 21 milioni), Il Cairo (quasi 19,5 milioni) e Buenos Aires (quasi 15,5 milioni).

Delle città europee, Istanbul è la più popolosa, con oltre 14,5 milioni di residenti. Seguono Mosca (oltre 12 milioni) e Parigi (11 milioni compresa l'area metropolitana di Parigi). Queste città sono ovviamente anche culturalmente significative e accolgono tra loro milioni di turisti ogni anno.

Ci sono un certo numero di città popolari e culturalmente ricche che hanno popolazioni più piccole, che spesso creano standard di vita più elevati per i loro residenti. Barcellona, ​​Sydney, Berlino e Vancouver hanno tutte meno di cinque milioni di residenti, ma sono scelte molto popolari per la vita in città. Ci sono anche alcune città relativamente molto piccole con una grande reputazione culturale, storica o politica, come Sarajevo (314.000), Edimburgo (502.000) e Venezia (631.000), a dimostrazione del fatto che le piccole città possono essere altamente significative indipendentemente dalle dimensioni della loro popolazione .


Le 50 città più miserabili d'America, in base ai dati del censimento

Abbiamo identificato le 50 città più miserabili degli Stati Uniti, utilizzando i dati del censimento di 1.000 città, prendendo in considerazione il cambiamento della popolazione (perché se le persone se ne vanno di solito è per una buona ragione), la percentuale di persone che lavorano, i redditi familiari medi, il percentuale di persone senza assistenza sanitaria, tempi medi di percorrenza e numero di persone che vivono in povertà. (Vedi i dati e come li abbiamo ponderati qui.)

Spesso queste città sono state devastate da disastri naturali. Hanno avuto a che fare con la peronospora e con alti tassi di criminalità. Le economie hanno lottato dopo che l'industria è crollata. Queste città tendono anche ad avere alti tassi di dipendenza.

Lo stato con le città più miserabili era la California, con 10 nella top 50. Il New Jersey era secondo, con nove, e la Florida con sei.

Ecco le 50 città più miserabili degli Stati Uniti, in base ai dati del censimento statunitense.

Nota dell'editore: Abbiamo aggiornato il titolo della storia per chiarire che la classifica era basata sui dati del censimento degli Stati Uniti e includeva un collegamento ai dati nella storia.


Le città più popolose del mondo

Per la prima volta nella storia umana, la maggioranza delle persone vive in ambienti urbani. Le città più grandi del mondo oggi rientrano in una classe che i ricercatori chiamano "megacittà", con una popolazione di oltre 10 milioni di persone. Tokyo, la città più grande del mondo, ha una popolazione di 38.140.000 abitanti. quasi quattro volte quel numero. Dei quasi 8 miliardi di persone sulla Terra, il 7% vive nelle megalopoli. Scopri qualcosa in più su questi enormi insediamenti, come si confrontano e come abbiamo ottenuto le nostre classifiche.

Nota: I dati sulla popolazione forniti sono in milioni

Nonostante la sua enorme importanza odierna, Tokyo (allora Edo) iniziò la sua crescita solo dopo l'inizio dello shogunato Tokugawa. Crebbe da poche migliaia intorno al 1500, a 1.000.000 all'inizio del 1700.

Delhi, cuore di numerosi regni e imperi, è stata abitata ininterrottamente almeno dal 600 a.C. è citata nell'epopea Mahabharata, che avviene qualche secolo prima.

Shanghai potrebbe essere la città più grande della Cina dopo le riforme economiche degli anni '90, ma i suoi abitanti parlano la loro lingua minoritaria. Lo shanghainese usa le proprie regole per scrivere e quando viene parlato è reciprocamente incomprensibile con il mandarino.

Sebbene Delhi sia elencata con una popolazione più alta, la città di Mumbai è la più popolosa dell'India. Non solo, Mumbai è la città più ricca dell'India. Bollywood si trova a Bombay.

Quindi Paulo non è solo popoloso, è una delle città più diverse al mondo con 196 popolazioni nazionali significative. A un certo punto la città aveva una popolazione a maggioranza immigrata.

Pechino è una delle città più antiche della Cina, ricca di storia da mostrare. Tra i suoi numerosi siti storici, il primo ristorante Peking Duck (aperto nel 1400) opera ancora oggi in città.

Città del Messico, identificata come Distretto Federale (Distrito Federal) fino al 2016, è la capitale più antica e la città più grande delle Americhe. La città è anche una delle sole due capitali fondate dagli amerindi, l'altra è Quito, in Ecuador.

Oltre alla sua storia feudale e alla sua potente economia, l'aspetto più importante di Osaka è la sua cultura gastronomica. Osaka è stata storicamente un'importante regione commerciale per le colture e i cibi di Osaka sono tra i più amati in tutto il Giappone. Questa area metropolitana comprende anche le città storiche di Kobe e Kyoto.

Il Cairo ha condotto due vite molto diverse e con essa ha condotto gran parte del mondo. L'antica capitale egiziana di Menfi è contenuta nella città moderna, che a sua volta era la capitale dei Fatimidi e degli Ayyubidi dal 900 al 1200.

La reputazione e la portata di New York sono fuori misura per la sua età. La gente vive a New York da molto tempo, ma la città (allora New Amsterdam) non è stata fondata fino al 1600, il che la rende una delle più giovani della lista. Newark, New Jersey è tecnicamente in uno stato diverso, ma le due città sono molto strettamente collegate. E, a seconda delle metriche, New York-Newark è l'unica città degli Stati Uniti vicina allo status di megalopoli. Los Angeles e Chicago sono entrambe molto più piccole per popolazione.

Sebbene diverse stime li classificheranno in modo diverso, Dhaka è la più grande città musulmana nella nostra lista al di fuori del Medio Oriente. Sotto i Moghul, Dhaka era ampiamente conosciuta come la Città delle Moschee.

Forse come una sorpresa a causa della storia antica della regione e dell'importanza per i Moghul, la città di Karachi è il città più giovane in questa lista. È stata fondata nel 1723 per proteggere gli interessi dell'Oman.

Buenos Aires è una delle città più ricche, vivaci e diverse del mondo. Potrebbe essere ancora più in alto nella nostra lista se non condividesse le rive del Rio de la Plata con Montevideo, un'altra bellissima città proprio di fronte alla baia.

Calcutta è un'altra bellissima città dell'India, patria di artisti e intellettuali. Una folla che è più probabile trovare qui che altrove, tuttavia, è costituita dai fan delle due migliori squadre di calcio dell'India, il Bengala orientale e il Mohun Bagan.

La maggior parte delle persone sa che Istanbul era Costantinopoli, ma molte persone non sono a conoscenza dell'origine del nome. Dal greco eis tan polin, "alla città", il nome segna la storia e l'importanza della città nel Mediterraneo orientale.

Chongqing potrebbe non essere grande come Pechino o Shanghai, ma durante la seconda guerra sino-giapponese fu al centro della resistenza cinese contro l'occupazione giapponese, guadagnandosi il soprannome di Città degli Eroi.

Lagos era un tempo un piccolo porto e un famigerato centro della tratta degli schiavi. Nonostante non sia una città amministrata singolarmente, e non la capitale della Nigeria, Lagos è cresciuta fino a diventare la città più grande e più ricca dell'Africa.

Manila, fin dall'inizio, è stata interculturale, la città è stata noleggiata dalla Spagna dopo averla sottratta al Brunei, che l'ha sequestrata alla Cina. Queste influenze hanno portato Manila ad avere alcune delle architetture più belle e uniche al mondo.

Un'altra capitale della Cina in tempo di guerra, in questo caso Guangzhou era l'ultimo baluardo continentale della Repubblica di Cina contro il PLA. Questa connessione con Taiwan ha aiutato molto la città quando la Cina ha aperto il commercio.

Tra le ex colonie, Rio de Janeiro ha una fama davvero unica. Questa città costiera divenne la capitale dell'impero portoghese, quando la corte si trasferì. Fu allora la capitale dell'Impero del Brasile.

Fonte:Nazioni Unite, Dipartimento degli affari economici e sociali, Divisione popolazione (2016).

Cos'è una città?

Mentre le persone generalmente concordano sul fatto che una città è un'area stretta con molti edifici e persone, definire ciò che conta come una città per scopi demografici può essere complicato. PerProspettive di urbanizzazione mondiale, ci sono tre modi fondamentali per determinare una città: c'è la città vera e propria, che è solo il confine legale della città stessa c'è l'agglomerato urbano, che comprende tutte le aree urbane collegate o densamente abitate intorno alla città e poi c'è l'area metropolitana , che comprende la gamma di periferie e comunità in cui gran parte della popolazione si sposta regolarmente in città.Maggior partedi questi numeri sono agglomerati urbani, ma alcuni non lo sono, o per tradizione o per particolari caratteristiche di quella città. La città con la più ampia disparità tra queste cifre è Giacarta, con circa 10.000.000 nella città propriamente detta e 30.000.000 nell'agglomerato.

Il mondo urbano

Secondo i dati più recenti delle Nazioni Unite, oltre il 50 per cento della popolazione mondiale vive in un ambiente urbano. Si prevede che tale numero raggiungerà il 60% entro il 2030. Oggi, il 23% della popolazione vive in città con più di un milione di abitanti e il 7% della popolazione vive specificamente in megalopoli di oltre dieci milioni. Ci sono 512 città con almeno 1 milione di persone, ma solo 31 megalopoli.

Delle megalopoli, una maggioranza sostanziale si trova nel Sud del mondo. La Cina ospita sei megalopoli e l'India ne ha cinque. Cina e India rappresentano complessivamente 7 delle 20 città della nostra lista. Giappone, Brasile e Stati Uniti sono i secondi meglio rappresentati con due megalopoli a testa e 5 nella nostra lista.

Cosa sta cambiando?

I cambiamenti più sostanziali nelle popolazioni urbane si sono verificati in Cina e nell'Africa subsahariana. La Cina ha subito una rapida urbanizzazione dalla ristrutturazione della sua economia nell'ultima parte del ventesimo secolo. Entro il 2030 la Cina dovrebbe raggiungere un'altra megalopoli, segnando un netto distacco dal suo passato agricolo. 20 grandi città della Cina stanno attualmente crescendo al doppio del tasso medio globale, come Hong Kong, che è raddoppiata negli ultimi sei decenni.

In Africa, a causa della rapida crescita della popolazione e dell'urbanizzazione, tre nuovi paesi ospiteranno megalopoli entro il prossimo decennio e mezzo: Johannesburg in Sudafrica, Luanda in Angola e Dar-es-Salaamin in Tanzania. Inoltre, le città di Lagos, Nigeria e Kinshasa, DRCare hanno previsto di continuare la loro ascesa, passando rispettivamente dal 17° e 23° posto al 9° e 12°. Ciò può essere probabilmente attestato da un migliore accesso ai servizi sanitari e da quote crescenti del PIL globale delle nazioni.


Contenuti

La mappa seguente mostra le 100 città più grandi degli Stati Uniti per popolazione.

La tabella seguente elenca queste 100 città più grandi, la loro popolazione nel 2013, i loro attuali sindaci, quando i sindaci sono entrati in carica, quando scadono i termini attuali del sindaco, le spese totali approssimative del bilancio della città e se ogni città ha tenuto le elezioni comunali nel 2020.

Sebbene la maggioranza di queste città tenga elezioni apartitiche, la tabella seguente indica l'affiliazione partigiana della maggior parte dei loro sindaci. Ballotpedia ha determinato l'affiliazione partigiana di ciascun sindaco in uno dei tre modi seguenti: controllando più media che identificavano qualcuno come affiliato a un partito politico verificando che un sindaco avesse precedentemente partecipato a un'elezione partigiana per un altro ufficio o contattando direttamente i sindaci .

La tabella descrive anche i tipi di governo utilizzati dalle più grandi città americane. Ogni tipo ha una diversa distribuzione di poteri e responsabilità tra il sindaco e il consiglio comunale. The types of government are:

  • Strong mayor: The city council serves as the city's primary legislative body, and the mayor serves as the city's chief executive.
  • Council-manager: An elected city council—which includes the mayor and serves as the city's primary legislative body—appoints a chief executive called a city manager to oversee day-to-day municipal operations and to implement the council's policy and legislative initiatives.
  • City commission: A city council, composed of an elected mayor and a board of elected commissioners, serves as the city's primary legislative and administrative body.
  • Hybrid: The city council serves as the city's primary legislative body, and the mayor serves as the city's chief executive. The mayor, however, appoints a city manager to oversee the city's day-to-day operations and to implement city policies.

Largest cities in North America by population

Città del Messico, Messico

The single most populous city in North America is quite expectedly Mexico City. The capital of the country of Mexico, its enormous metropolitan area contains 21.2 million people. Not only does this incredible figure make it the most populated city of North America, but also in the western hemisphere. Almost 9 million people live in the capital itself and they are spread across 1,485 square kilometres. Having done the math, or letting us do it for you, you’ll realise that there are 6,000 people per square kilometre.

‘City of Hope’, as some call it, is continuously sinking, much like Venice but with far more people attached. Founded next to a lovely lake called Texcoco, this city has had an amazing and rich history. Today, it is not only the richest country of Latin America but also the cultural and educational centre for many people. It’s one of the top travelling destinations, a fact hampered only by its worrying crime rate. In spite of that, throngs of tourists descend upon Mexico City each year to have the time of their lives. More and more people report that the crime has gone down in the past couple of years and that Mexico City is getting increasingly safer.

New York City, USA

The next entry on our list is the one that was probably the easiest to foresee. ‘The Big Apple’, Times Square and Manhattan are names and titles most people in the world have heard of. New York City has the largest metropolitan area of all North American cities, amounting to stunning 34,490 square kilometres. About 20.3 million people live in this combined area that includes New Jersey, the surrounding islands and places such as Bridgeport and New Haven. The capital itself has almost 8,623,000 citizens living in 1,213 square kilometres.

New York City was originally the first capital of the United States of America. It became so in 1789 but was moved to Philadelphia one year later. Being such a huge city that it is, New York is the cultural and urban centre of the US, and some extend that honour to the rest of North America. Considering its worldwide reputation and cultural significance, it would be unwise to assume anything else. Many people of different ethnic groups call it their home, making it a global metropolis, not just North American. Another proof to support that claim is the fact that it’s where the United Nations headquarters are. Also, the Statue of Liberty!

Los Angeles, USA

Where to start with this one? Let’s get the numbers out of the way first and then we’ll get to details. Los Angeles is the third largest city in North America, with the metropolitan population of 13.3 million people. The inner core is 1,302 square kilometres large, with about 4 million people living there. The total population includes counties of Riverside, Ventura and San Bernardino.

The City of Los Angeles is known worldwide by its iconic abbreviation – L.A. It presides over the western part of the United States, serving as an economic and cultural centre. When you take Hollywood and its global recognition into consideration, it seems to be a cultural powerhouse of the entire Earth. Its constant representation in movies puts it on par with New York in terms of popularity. Despite its cultural significance, it is no less important industrially. It used to be one of the biggest oil producers in the early 20th century and still is one of the best, at least in the US. Among other things, this has led to the economic power it enjoys today, making it wealthier than some of the richest countries in the world.

Chicago, USA

Metropolitan area of this, one of the largest cities of North America, amounts to 9.5 million people. Known as Chicagoland, Chicago-Naperville-Elgin metropolitan area is among the largest cities in North America. While the core of Chicago, Illinois takes up ‘only’ 606 square kilometres, it still has a decent population of 2.6 million people.

Just like all the other urban centres on this list, Chicago also boasts a multitude of cultures combined in one place. Besides multiculturalism, it also exhibits high-brow culture in its many museums and art galleries. Since the incorporation of Chicago as a city in 1837, it has been a place of great importance both industrially and economically. One of the most amazing engineering feats took place here when the flow of the Chicago River was reversed, stopping its flow into Lake Michigan. It’s also home to the world’s first skyscraper built in 1885. American politics are deeply intertwined with Chicago as it hosted the first televised presidential debate in history! The list goes on and on, making the reasons for Chicago’s contemporary status more transparent.

Dallas – Fort Worth, USA

More than 7.2 million people live in Dallas – Fort Worth metroplex – and yes, metroplex is a word! It is most commonly associated with this particular instance, a metropolis complex consisting of two cities. Together, they take up a massive 24,059 square kilometres chunk of land, making it nearly as big as New York City. All that land really does allow for larger groups of people to live here, making this area one of the biggest in North America.

Dallas definitely has the lead when it comes to United States culture. Although most of the things coming from Dallas aren’t that valuable to foreigners, Americans sure know how to appreciate them. We’re, of course, talking about 7-Eleven, cheerleaders and Superbowl. Its economic history is deeply rooted in marketing and selling of products resulting in the Dallas Market Center Complex that we know today. The population of this city exploded after World War II, making Dallas one of the most populated cities in North America.

Houston, USA

Houston-The Woodlands-Sugar Land metropolitan area comprises a place that is much better known as Greater Houston. It boasts 6.6 million people living in an area of 26,061 square kilometres. Greater Houston has seen one of the fastest population increases in all of the United States – it grew by a quarter in just 10 years during the 90s. It is also the second biggest area in Texas, after Dallas – Forth Worth metropolitan complex. Houston, when left on its own, has got only 2.3 million people that settle 1,623 square kilometres.

Houston, Texas is quite an amazing city really. It has got a very rich culinary scene, prompting more people than anywhere else in the United States to eat out. Whether it’s fast food joints or classy, modern restaurants – Houston has it all. Above that, there are some of the largest and most advanced hospitals in the world. Much like other cities on this list, it blends different cultures and brings them all together. A proof to that claim is that Houston was the first city in the US to have a Hindu Mandir!

Toronto, Canada

Greater Toronto Area is home to at least 6.4 million people living in a metropolis that encompasses Halton, Peel, York and Durham. Together, they take up 7,124 square kilometres of land, while individually, Toronto covers only 630 square kilometres. It is the capital of the most populous province of Ontario and subsequently the most populous city in Canada. The city itself has got a population of 2.7 million people.

Toronto is the seat of Toronto Stock Exchange which serves as headquarters of five largest banks in Canada. Moreover, it is the seat of culture, inviting people to come and visit its rich tapestry of art. All major broadcast networks are in Toronto, doing their best to showcase the city’s various cultural offerings. These include a great selection of movies, music and large numbers of art galleries. Much like in Houston, the culinary scene of Toronto is nothing short of incredible. There are so many restaurants and bars that it’s quite natural to get lost in all the options.

Washington, USA

Washington metropolitan area is almost the same size as that of Toronto. Today, it has got about 6.3 million people covering the area of 14,412 square kilometres. Washington area is the sixth largest metropolis of the United States and eighth largest and among the most populated cities in North America.

Besides being the modern capital of the United States, Washington is also one of the most popular tourist destinations. There is quite a lot to be seen and even more to be done in Washington D.C: take a ride on a ferry and visit one of the many islands surrounding it, see its glorious waterfalls, volcanoes and mountain peaks.

You can also visit the great political and historical monuments of the US, as you’re literally at the heart of the establishment! If we’re judging cities by population then Washington is of no relevance to us. However, if we’re discussing its cultural and societal merits, it simply begs a visit.

Philadelphia, USA

With 6.1 million people and more than enough territory at its disposal, Philly, as it’s colloquially called, made it on our list of largest cities in North America by population. Even though Philadelphia itself harbours about 1.7 million people, its metropolitan area is significantly larger.

Philly has got quite a lot to its name – United States Marine Corps was founded here, the first zoo and even the Philadelphia Mint. Moreover, its historical importance is not to be shunned. The city has amazing 67 historical heritage sites that really show how cultured and important Philly is. One of the places that hold great importance in the history of the United States is Independence Hall where the United States Constitution and the Declaration of Independence have both been signed. It doesn’t come as a surprise then that this is also the city where the first US flag came to be.

Miami, USA

The largest metropolitan area in Florida goes by a couple of names – call it Miami metro, Greater Miami Area or even South Florida. It encompasses 15,890 square kilometres and about the same number of people as in Philly call it home – 6.1 million.

What’s interesting about Miami is that it is the only city in the US founded by a woman – Julia Tuttle. It also boasts the highest quality nightlife and some of the most gorgeous beaches in the world. A good follow up to that piece of information is that tan lotion was invented in this city for obvious purposes. Lovely, deep waters hide many shipwrecks so diving is also a big thing here. There are many art and culture centres just so you know, lest you think that Miami is all about beaches and zero culture! When everything else fails, tourists can go on one of the luxurious cruise ships and enjoy themselves.

Atlanta, USA

About 5.8 million people live in Metro Atlanta, or as it’s otherwise recognised by the US government as Atlanta-Sandy Springs-Roswell area. Metro Atlanta, Georgia covers 21,694 square kilometres, which comes close to the size of the state of Massachusetts.

Have you ever wondered why the symbol of this spectacular city is a phoenix? The reason for that is because it has risen from the ashes and established itself as one of the biggest cities in the United States. General Sherman burned it to the ground, almost completely destroying it. Only a couple of hundred buildings remained, making it the only city in the United States to be destroyed during a war. Atlanta is also renowned in the world of sports, even hosting Olympics in 1996.

If you decided to travel around the United States by plane, you’ll soon find out that Atlanta’s Hartsfield-Jackson International Airport is the busiest one in the world. The terminal needed to be continuously expanded in order to successfully manage all the traffic. Today, it’s bigger than 40 football fields! The reason for all this air traffic is Atlanta’s proximity to every other airport in the US.

Guadalajara, Mexico

The last entry on our list and also the twelveth most populated city in this region of the world is Guadalajara in Mexico. Its metropolitan area now includes a bit over 5 million people, which is significantly less than other megalopolises of North America. It is definitely not even possible to compare it to Mexico City, but it’s large and highly populated nonetheless.

The city of Guadalajara has come a long way, considering the fact that it was founded by a cruel, unforgiving tyrant. Not only has the city moved away from its past, but it has also become the Silicon Valley of Mexico. The startup culture has really taken of these, attracting talent (and investors) from all over the country. Don’t worry if the technology is not your cup of tea! There is also more than little culture to be had in this adorable Mexican city. You might get an opportunity to take part in the International Film Festival. You may also look forward to one of the biggest book fairs that peddle books written in Spanish. Obviously, there is much more to learn about Guadalajara, it’s one of the undiscovered gemstones of Mexico.

Honourable Mentions

There are many other great cities and metropolitan areas in North America. However, they don’t come close or compare to any others on this list and they’re also less influential. Moreover, they are not as populated, making them less valuable for this particular compilation of cities. Nonetheless, they deserve a spot in honourable mentions:


Guarda il video: Le Forze e Le Debolezze di Ogni Stato Americano


Commenti:

  1. Isma'il

    So come è necessario entrare ...

  2. Tushakar

    Che cos'è per te una testa è arrivata?

  3. Gabino

    Ehi

  4. Ayabusa

    Ritengo che non hai ragione. Posso dimostrarlo. Scrivimi in PM.

  5. Dax

    Molte grazie! Lo cercavo di buona qualità da così tanto tempo.



Scrivi un messaggio